Tag: Corte dei Conti

DAPHNE CARUANA GALIZIA. «SE LE PAROLE SONO PERLE, IL SILENZIO VALE DI PIÙ». MALTA, UCCISA LA BLOGGER CHE DENUNCIÒ I LEADER MALTESI SUI PARADISI FISCALI.

DAPHNE CARUANA GALIZIA.  «SE LE PAROLE SONO PERLE, IL SILENZIO VALE DI PIÙ».  MALTA, UCCISA LA BLOGGER CHE DENUNCIÒ I LEADER MALTESI SUI PARADISI FISCALI.

  «Se le parole sono perle, il silenzio vale di più». Una mattina, Daphne Caruana Galizia se l’era trovato scritto sul muro di casa. E s’era spaventata, sapendo che certe parole sono pallottole e certi silenzi eterni. Non s’era abituata alle intimidazioni, per quante ne avesse ricevute: nel 2006, le avevano bruciato l’auto per un […]

Continua a leggere »

DAPHNE CARUANA GALIZIA. MALTA, UCCISA DA AUTOBOMBA. INDAGAVA SU RICICLAGGIO E PARADISI FISCALI

DAPHNE CARUANA GALIZIA.  MALTA, UCCISA DA AUTOBOMBA.  INDAGAVA SU RICICLAGGIO E PARADISI FISCALI

    L’ultima denuncia sul suo blog poco prima di saltare in aria. «Ci sono criminali ovunque», ha scritto Daphne Caruana Galizia, giornalista maltese. Nemmeno mezz’ora dopo, Galizia è stata uccisa da una bomba piazzata sulla sua auto. L’ultima inchiesta giornalistica di Daphne Caruana Galizia – racconta Valentina Errante, su Il Messaggero del 17 ottobre […]

Continua a leggere »

CODICE ANTIMAFIA. CANTONE: UN «NEO» LA PARIFICAZIONE TRA CORROTTI E MAFIOSI. CONDIVIDO LE PERPLESSITA’. MOLTI DICONO CHE LA CORRUZIONE È L’ANTICAMERA DELLA MAFIA, AFFERMAZIONE CHE NON VA DA NESSUNA PARTE, PERCHÉ QUANDO LA CORRUZIONE VIENE UTILIZZATA DAI MAFIOSI SI PUÒ UTILIZZARE L’ARMAMENTARIO DELL’ANTIMAFIA.

CODICE ANTIMAFIA. CANTONE: UN «NEO» LA PARIFICAZIONE TRA CORROTTI E MAFIOSI. CONDIVIDO LE PERPLESSITA’. MOLTI DICONO CHE LA CORRUZIONE È L’ANTICAMERA DELLA MAFIA, AFFERMAZIONE CHE NON VA DA NESSUNA PARTE, PERCHÉ QUANDO LA CORRUZIONE VIENE UTILIZZATA DAI MAFIOSI SI PUÒ UTILIZZARE L’ARMAMENTARIO DELL’ANTIMAFIA.

  L’equiparazione tra corrotti e mafiosi ai fini dell’applicazione delle misure di prevenzione è l’unico neo di una norma che va nella giusta direzione. Il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone, intervenuto ieri a 24 Mattino su Radio24, come racconta Patrizia Maciocchi, su Il Sole 24 Ore del 3 ottobre 2017, alla pagina 23, “promuove” […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA: LA REGIONE TOSCANA INVITA A NON APPLICARE UNA SUA LEGGE.

BUROCRAZIA: LA REGIONE TOSCANA INVITA A NON APPLICARE UNA SUA LEGGE.

  Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato una legge talmente complicata da invitare i destinatari a non rispettarla. Un paradosso – racconta Gaetano COSTA, su ItaliaOggi, del 22 settembre, alle pagine 1 e 4 – che ha colpito i proprietari di strutture ricettive e balneari che, già alle prese con carte e documenti, hanno […]

Continua a leggere »

Gli obblighi di trasparenza dopo il decreto legislativo n.97 del 25 maggio 2016

Nella categoria Italia da su 11 aprile 2017 0 Commenti
Gli obblighi di trasparenza dopo il decreto legislativo n.97 del 25 maggio 2016

A cura di Angelo Torre, discente della I edizione del Master Anticorruzione Tor Vergata La trasparenza costituisce, come noto, una tra le fondamentali misure obbligatorie nella prevenzione amministrativa della corruzione nell’ambito delle pubbliche amministrazioni. Tale  funzione dell’istituto viene ora a  rafforzarsi con il nuovo testo dell’art.10 del d.lgs. n.33/2013,  così come modificato dall’art.10 del d.lgs.n.97/2016. A […]

Continua a leggere »

Corte dei conti: dalla corruzione alla mala gestio. In Sicilia danni per oltre 55 milioni di euro

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 10 aprile 2017 1 Commento
Corte dei conti: dalla corruzione alla mala gestio. In Sicilia danni per oltre 55 milioni di euro

A cura di Valerio Volpe, discente della I edizione del Master Anticorruzione Tor Vergata Danni per 30 milioni di euro e 121 atti di citazione a giudizio nei confronti di 375 persone: i dati vengono forniti dalla procura della Corte dei conti siciliana e riguardano l’anno 2016. Se poi si aggiungono i 129 inviti a […]

Continua a leggere »

La Corte dei Conti europea. L’attività di audit in tema di aiuti di stato: quali le problematiche e quali i possibili percorsi di soluzione (Relazione speciale 24/2016)

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 10 gennaio 2017 0 Commenti
La Corte dei Conti europea. L’attività di audit in tema di aiuti di stato: quali le problematiche e quali i possibili percorsi di soluzione (Relazione speciale 24/2016)

Da diversi anni la Corte dei Conti europea, rileva una scarsa consapevolezza ed una notevole inosservanza delle norme in materia di aiuti di Stato da parte degli Stati Membri- Gli Auditor della Corte hanno condotto un’indagine sul rispetto delle norme Ue sugli aiuti di Stato nei Paesi dell’Unione nel quadro della Politica di Coesione 2007-2013. […]

Continua a leggere »

Corte dei Conti: analisi delle sentenze di condanna in materia sanitaria

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 20 dicembre 2016 0 Commenti
Corte dei Conti: analisi delle sentenze di condanna in materia sanitaria

Corte dei Conti. Una analisi del dato delle sentenze (per numero e per importo) di condanna in materia sanitaria presentato annualmente in appendice alla relazione estesa del Procuratore generale della Corte dei Conti in occasione della cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario alla luce delle 10 Regioni commissariate per i disavanzi sanitari tra il 2007 – […]

Continua a leggere »

Corte dei Conti. Un’analisi comparata di attribuzioni, compiti e organizzazione con il Government Accountability Office (GAO) del Congresso americano.

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 19 dicembre 2016 2 di Commenti
Corte dei Conti. Un’analisi comparata di attribuzioni, compiti e organizzazione con il Government Accountability Office (GAO) del Congresso americano.

La maggior parte dei paesi sviluppati, a prescindere dal proprio ordinamento, dispone di un organo di controllo il cui compito è garantire la legittimità della spesa pubblica nonché la regolarità dell’azione amministrativa, contribuendo ove possibile ad elevare la qualità dei servizi che l’amministrazione fornisce ai cittadini conformemente con quanto dichiarato a Lima nel 1977 durante […]

Continua a leggere »

La Corte dei Conti europea. L’analisi degli strumenti finanziari: le problematiche e la necessità di mobilitare fondi aggiuntivi (Relazione speciale n. 19/2016).

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 6 dicembre 2016 0 Commenti
La Corte dei Conti europea. L’analisi degli strumenti finanziari: le problematiche e la necessità di mobilitare fondi aggiuntivi (Relazione speciale n. 19/2016).

A cura dell’Avv. Cirina Daniele 1. Aspetti generali L’Unione Europea si trova oggi davanti a sfide importanti, come la ripresa economica e finanziaria e la gestione della crisi dei profughi, a tale fine i responsabili dei poteri decisionali dell’Unione devono massimizzare l’efficienza e l’efficacia dei fondi del bilancio comunitario (che rappresenta meno dell’1% del prodotto interno […]

Continua a leggere »