Tag: prevenzione

WHISTLEBLOWING. LA SEC RICONOSCE UN PREMIO DI 4,1 MILIONI DI DOLLARI A UN “SOFFIATORE” STRANIERO.

WHISTLEBLOWING.  LA SEC RICONOSCE UN PREMIO DI 4,1 MILIONI DI DOLLARI A UN “SOFFIATORE” STRANIERO.

  La Securities and Exchange Commission ha assegnato più di 4,1 milioni di dollari a un ex impiegato di una società che ha allertato l’ agenzia per “una violazione diffusa, durata più anni, in materia di diritto dei valori mobiliari”. Il whistleblower, un cittadino straniero che lavora al di fuori degli Stati Uniti, come indicato […]

Continua a leggere »

TRASPARENZA IMPOSTA PER TRE FILONI DI ATTIVITÀ ANAC, LE NUOVE LINEE GUIDA.

TRASPARENZA IMPOSTA PER TRE FILONI DI ATTIVITÀ ANAC, LE NUOVE LINEE GUIDA.

Nelle Linee guida sull’anticorruzione delle società, la divisione di fondo è tra società in controllo pubblico e società non in controllo pubblico. Le prime sono tenute alla trasparenza – come evidenzia Davide Di Russo, su Il Sole 24 Ore del 27 novembre 2017, alla pagina 44 – sia relativamente alla loro organizzazione sia al complesso […]

Continua a leggere »

WHISTLEBLOWING. SOFFIATE ANTICORRUZIONE TUTELATE.

WHISTLEBLOWING.  SOFFIATE ANTICORRUZIONE TUTELATE.

  I dipendenti pubblici, ma anche quelli del settore privato, potranno denunciare senza timore di subire ritorsioni. Il whistleblowing, ossia la tutela dell’autore di «soffiate», istituto di origine anglosassone finora poco attuato nel nostro ordinamento, diventa legge, raccogliendo in terza lettura alla Camera dei deputati un’ampia maggioranza: 357 voti favorevoli (i no sono stati 46 […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA. UNA VIA CRUCIS LUNGA ALMENO 8 MESI E DI CUI NON SI VEDE ANCORA LA CONCLUSIONE.

BUROCRAZIA.  UNA VIA CRUCIS LUNGA ALMENO 8 MESI E DI CUI NON SI VEDE ANCORA LA CONCLUSIONE.

  Il Piano Industria 4.0 approvato dalla legge di Stabilità dello scorso anno – racconta Dario di Vico, su L’Economia de Il Corriere della Sera, del 2 ottobre 2017, alla pagina 4 – prevedeva la creazione di alcuni «centri di competenza ad alta specializzazione» che dovrebbero avere il compito di far dialogare università e imprese […]

Continua a leggere »

SOGNO DI UNA BUROCRAZIA EFFICIENTE.

SOGNO DI UNA BUROCRAZIA EFFICIENTE.

La burocrazia costa alle imprese, e quindi ai consumatori, 22 miliardi di euro. Secondo lo studio della Cna, l’associazione degli artigiani, il 41,3% delle imprese impiega fìno a tre giorni lavorativi al mese per adempiere agli impicci burocratici. La soluzione – come scrive Carlo Valentini, su ItaliaOggi del 23 settembre 2017 a pagina 9 – […]

Continua a leggere »

“BUROFISCO”. IL SISTEMA GIRA A VUOTO.

“BUROFISCO”.  IL SISTEMA GIRA A VUOTO.

  Dal 2008 al 2014 sono state emanate 758 misure con impatto fiscale di cui ben 56 per contrastare l’evasione fiscale: ma gli evasori, almeno a giudicare dai datI, non se ne sono quasi accorti. Sembra, insomma, che l’apparato sia disegnato appositamente non per raggiungere un obiettivo, bensì per giustificare la propria esistenza in vita. […]

Continua a leggere »

WHISTLEBLOWING. SECURITIES AND EXCHANGE COMMISSION : PREMIO DA 1 MILIONE DI DOLLARI.

WHISTLEBLOWING. SECURITIES AND EXCHANGE COMMISSION : PREMIO DA 1 MILIONE DI DOLLARI.

L’ultimo riconoscimento ad un whistleblower è dell’ottobre scorso. La Securities and Exchange Commission ha premiato un’azienda con oltre 1 milione di dollari per aver contribuito a fermare le pratiche illegali che stavano danneggiando gli investitori. Il denunciante – come racconta Richard Cassin il 13 ottobre 2017 – ha fornito “nuove informazioni e una documentazione sostanziale […]

Continua a leggere »

WHISTLEBLOWING. REGOLATE LE DENUNCE IN AZIENDA

WHISTLEBLOWING. REGOLATE LE DENUNCE IN AZIENDA

Il 18 ottobre 2017, il Senato aveva approvato il testo che tutela i dipendenti che segnalano illeciti, poi tornato alla Camera visto che sono state introdotte modifiche. Oggi, 15 novembre, l’approvazione definitiva. Si stringono i tempi sul rafforzamento delle misure di tutela per i whisteiblower, per chi cioè, da dipendente (ma non solo) segnala o […]

Continua a leggere »

BIM e appalti pubblici: un ulteriore efficace strumento per la prevenzione della corruzione?

BIM e appalti pubblici: un ulteriore efficace strumento per la prevenzione della corruzione?

  A cura della Dott.ssa Sara Naldini Il Building Information Modeling (di seguito “BIM”), definito dal National Institutes of Building Science come la “rappresentazione digitale di caratteristiche fisiche e funzionali di un oggetto” nasce dall’esigenza di gestire il processo di realizzazione di una costruzione in tutte le sue fasi.  Il BIM, infatti, può essere considerato […]

Continua a leggere »

NUOVO CODICE ANTIMAFIA. CARLO NORDIO: L`ANTIMAFIA E LA NOTTE DELLA RAGIONE.

NUOVO CODICE ANTIMAFIA.  CARLO NORDIO: L`ANTIMAFIA E LA NOTTE DELLA RAGIONE.

Lo scettico Senofane scriveva che i Traci immaginano gli dei con i capelli biondi e gli occhi azzurri, mentre gli etiopi li dipingono ricci e con la pelle nera; e se un triangolo potesse, pensare, concludeva il filosofo, immaginerebbe Dio fatto a triangolo: questo per dire che ognuno di noi – evidenzia Carlo Nordio, su […]

Continua a leggere »