Tag: appalti pubblici

NUOVO CODICE ANTIMAFIA. REATI ECONOMICI E CORRUZIONE STRETTA SUI «COLLETTI BIANCHI»

NUOVO CODICE ANTIMAFIA. REATI ECONOMICI E CORRUZIONE STRETTA SUI «COLLETTI BIANCHI»

  I dati sono stati resi noti al convegno del Sole 24 Ore «II racconto della giustizia che cambia». Inedito – evidenzia Giovanni Negri, su Il Sole 24 Ore del 6 ottobre 2017 alle pagine 1 e 5 – il quadro dei detenuti per reati economici e contro la pubblica amministrazione. Con un trend di […]

Continua a leggere »

NUOVO CODICE ANTIMAFIA. GHERARDO COLOMBO: LA MAFIA MINACCIA, HA FORZA INTIMIDATORIA E AL TEMPO STESSO INDUCE.

NUOVO CODICE ANTIMAFIA. GHERARDO COLOMBO: LA MAFIA MINACCIA, HA FORZA INTIMIDATORIA E AL TEMPO STESSO INDUCE.

Gherardo Colombo ha alle spalle trent’anni da magistrato e tra le sue esperienze vanta soprattutto il contributo dato alle inchieste del pool di Mani Pulite, negli anni in cui, ha ricordato lui stesso, le procure e i pm erano guardati con ammirazione dalla pubblica opinione, ma – come racconta Sara Monaci, su Il Sole 24 […]

Continua a leggere »

CODICE ANTIMAFIA, RESTA LA DISTANZA

CODICE ANTIMAFIA, RESTA LA DISTANZA

  Il palco della Sala Bianchi di via Monte Rosa, dove si svolge il convegno «II racconto della giustizia che cambia», organizzato dal Sole 24 Ore e Radio 24 – moderato da Guido Gentili, direttore del Sole 24 Ore e di Radio 24, e da Raffaella Calandra – diventa la tribuna dove il ministro della […]

Continua a leggere »

NUOVO CODICE ANTIMAFIA. LO STATO NON SA GESTIRE I BENI CONFISCATI : SOLO UN`AZIENDA SU 10 È ANCORA ATTIVA

Nella categoria Eventi da su 13 ottobre 2017 0 Commenti
NUOVO CODICE ANTIMAFIA.  LO STATO NON SA GESTIRE I BENI CONFISCATI : SOLO UN`AZIENDA SU 10 È ANCORA ATTIVA

    Emblematica la storia di un imprenditore finito in amministrazione giudiziaria e poi assolto: in pochi anni il suo bilancio è stato decimato, da un fatturato milionario l’anno prima del sequestro del 2010 a un bilancio da 600 mila euro dopo sei anni di amministrazione giudiziaria quando il legittimo proprietario è stato assolto definitivamente […]

Continua a leggere »

L’IMPEGNO DELL’UNIONE EUROPEA NEL CONTRASTO ALLA CORRUZIONE NEGLI APPALTI PUBBLICI

Nella categoria Procurement da su 5 ottobre 2017 0 Commenti
L’IMPEGNO DELL’UNIONE EUROPEA NEL CONTRASTO ALLA CORRUZIONE NEGLI APPALTI PUBBLICI

  A cura di ALLIS “La corruzione è un reato contro la Pubblica Amministrazione ossia contro l’interesse pubblico ma è anche un gravissimo delitto contro l’interesse individuale di ognuno di noi, che peggiora in modo sensibile la qualità delle nostre esistenze”. Raffaele Cantone Il main task degli appalti pubblici è quello di spendere denaro pubblico […]

Continua a leggere »

L’importanza della trasparenza

Nella categoria Azione Amministrativa e Prevenzione da su 4 ottobre 2017 1 Commento
L’importanza della trasparenza

  Ieri 3 Ottobre 2017 si è tenuta all’Università di Roma “Tor Vergata” un incontro nell’ambito dell’ottavo modulo del Master Anticorruzione “La trasparenza come strumento di prevenzione del conflitto di interessi e della corruzione”. Di particolare interesse e rilievo sono state le parole della Professoressa di Diritto Costituzionale, Consigliere ANAC e Componente della Commissione per […]

Continua a leggere »

CANTONE: “SANITÀ E LISTE DI ATTESA, VERO RISCHIO CORRUZIONE”. MA, ATTENZIONE AD UN “APPROCCIO SCANDALISTICO CHE TENDE A SPARARE CIFRE CHE NON SONO ATTENDIBILI”.

CANTONE: “SANITÀ E LISTE DI ATTESA, VERO RISCHIO CORRUZIONE”. MA, ATTENZIONE AD UN “APPROCCIO SCANDALISTICO CHE TENDE A SPARARE CIFRE CHE NON SONO ATTENDIBILI”.

  La Salute paradigma delle diseguaglianze sociali. L’accesso ai servizi di cura strumento di misura della deprivazione sociale. E la Sanità come settore della vita pubblica ideale per analizzare il bene (dare servizi di qualità a tutti i cittadini al minor costo possibile) e il male (sprechi e corruzione) della pubblica amministrazione. Questo l’obiettivo di […]

Continua a leggere »

Maladmistration, appalti e monopoli

Nella categoria Eventi da su 3 ottobre 2017 0 Commenti
Maladmistration, appalti e monopoli

A cura del Dott. Antonio Ricci, discente del Master Anticorruzione di Tor Vergata Di recente è apparso l’ennesimo articolo di stampa sulla gestione dei rifiuti nella Capitale. Nel corso del 2016 gli impianti riconducibili a Manlio Cerroni[1] hanno trattato circa 426 mila tonnellate di rifiuti indifferenziati[2] sui 965 mila complessivamente lavorati a Roma. Il tema […]

Continua a leggere »

CODICE ANTIMAFIA. CANTONE: MISURE DI PREVENZIONE INUTILI. BINDI: NORME ORA PIÙ GARANTISTE. BOCCIA: EVITARE DOGMI E VALUTARE I PROFILI DI INCOSTITUZIONALITA’.

CODICE ANTIMAFIA. CANTONE: MISURE DI PREVENZIONE INUTILI.  BINDI: NORME ORA PIÙ GARANTISTE. BOCCIA: EVITARE DOGMI E VALUTARE I PROFILI DI INCOSTITUZIONALITA’.

    L’approvazione del Codice Antimafia continua ad essere al centro di un vivace scambio di opinioni, con il confronto proseguito alla festa di MDP a Napoli.   Rosy Bindi, Presidente della Commissione antimafia, ha risposto – come riporta IlSole24Ore del 1 ottobre 2017, alla pagina 5 – alle critiche delle imprese: «Prima di giudicare […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA. GRANDI OPERE FERME: PERCHE? ABBIAMO PERSO L’ABITUDINE A PROGETTARE E LA FUGA DEI COMMISSARI

BUROCRAZIA. GRANDI OPERE FERME: PERCHE? ABBIAMO PERSO L’ABITUDINE A PROGETTARE  E LA FUGA DEI COMMISSARI

  A volte, poi, lo stop arriva ancora prima del bando. E’ il caso del piano nazionale contro il dissesto idrogeologico. Un finanziamento di quasi 10 miliardi spalmato su otto anni, un totale di 9.397 opere previste. Quelle già progettate, però, si fermano appena all’8%. «Abbiamo un ritardo clamoroso, che non ci fa dormire la […]

Continua a leggere »