Tag: corruzione

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION. L’AMMINISTRAZIONE VIVE SENZA I CONTI E I CONTI SENZA AMMINISTRAZIONE.

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION.  L’AMMINISTRAZIONE VIVE SENZA I CONTI E I CONTI SENZA AMMINISTRAZIONE.

  Un paradosso efficacemente sintetizzato da Manin Carabba, presidente onorario della Corte dei Conti. Nonostante gli interventi tanto parlati e, in parte, praticati, ancora oggi ci sono oltre 60 miliardi di debiti commerciali, gran parte dei quali accumulati oltre i tempi consentiti, come racconta Marco Ruffolo, su La Repubblica del 2 gennaio 2018, alle pagine […]

Continua a leggere »

#SaveTheDate – Tavola rotonda conclusiva della II edizione del Master Anticorruzione

Nella categoria Eventi da su 31 gennaio 2018 2 di Commenti
#SaveTheDate – Tavola rotonda conclusiva della II edizione del Master Anticorruzione

Venerdì 16 febbraio,alle ore 14:00 avrà luogo la tavola rotonda “Società civile e whistleblowing” con cui verrà ufficialmente conclusa la seconda edizione del Master Anticorruzione,  dell’Università degli Studi di Roma ‘Tor Vergata”. Vi aspettiamo numerosi presso la “Sala del Consiglio“, sita al secondo piano dell’Edificio B della Facoltà di Economia, Via Columbia n.2, Roma.   […]

Continua a leggere »

Appalti e la nuova regolazione dei “subappalti” con l’art. 66 del correttivo. Una diminuzione della tutela o la reale presa d’atto della reale organizzazione del mercato delle costruzioni?

Nella categoria Italia, Procurement da su 31 gennaio 2018 0 Commenti
Appalti e la nuova regolazione dei “subappalti” con l’art. 66 del correttivo. Una diminuzione della tutela o la reale presa d’atto della reale organizzazione del mercato delle costruzioni?

A cura della Dott.ssa Marina Terenzani A partire dal 20 maggio 2017, è entrato in vigore il D. Lgs. n. 56 del 19 aprile 2017 recante “Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50” (c.d. Decreto correttivo al Codice appalti) e il subappalto rientra tra gli argomenti che maggiormente ha risentito delle nuove modifiche […]

Continua a leggere »

La discrezionalità amministrativa: il male o la cura?

Nella categoria Azione Amministrativa e Prevenzione, Italia da su 9 gennaio 2018 0 Commenti
La discrezionalità amministrativa: il male o la cura?

di Eleonora Pileggi Il nuovo Codice dei contratti pubblici (D. Lgs. n. 50/2016) attribuisce un ruolo centrale all’Autorità Nazionale Anticorruzione (di seguito Anac o Autorità), determinando un decisivo potenziamento dello strumento regolatorio, tramite l’attribuzione all’Anac del potere di emanare atti a carattere generale, attuativi delle disposizioni primarie. L’articolo 213 del Codice prevede, infatti, che l’Autorità […]

Continua a leggere »

Anac e soft regulation nel nuovo codice dei contratti pubblici

Nella categoria Azione Amministrativa e Prevenzione, Italia da su 9 gennaio 2018 0 Commenti
Anac e soft regulation nel nuovo codice dei contratti pubblici

di Eleonora Pileggi I contratti pubblici costituiscono una voce molto significativa della spesa pubblica, infatti, da un lato, sono una leva importante della politica economica e sociale del paese, e questo richiede una regolamentazione flessibile che lasci spazi di discrezionalità alle stazioni appaltanti e che consenta il pronto recepimento di strumenti negoziali innovativi, dall’altro, sono […]

Continua a leggere »

ABUSO D`UFFICIO. SI CAMBI, COSÌ PARALIZZA IL PAESE.

ABUSO D`UFFICIO.  SI CAMBI, COSÌ PARALIZZA IL PAESE.

  Dopo l’intervento del presidente dell’ANAC Raffaele Cantone, che sul Messaggero ha ipotizzato una modifica dell’articolo del codice che punisce l’abuso d’ufficio, l’ex ministro per gli Affari regionali, Enrico Costa, plaude alla proposta e ribadisce che è una priorità per «sbloccare» il Paese. Non a caso, da ministro ha dato vita a una commissione di […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA. PROF. CASSESE: LE DECISIONI BLOCCATE, QUANDO I DIRIGENTI PUBBLICI SONO SOTTO ASSEDIO.

BUROCRAZIA.  PROF. CASSESE: LE DECISIONI BLOCCATE, QUANDO I DIRIGENTI PUBBLICI SONO SOTTO ASSEDIO.

  La Pubblica amministrazione è il problema italiano, ha detto Romano Prodi parlando a Milano il 26 ottobre 2017, e «…ci sta isolando dal mondo a causa dell’incapacità di prendere decisioni nei tempi dovuti». Ma che cosa la rallenta o la paralizza? La prima causa, scrive il Prof. Sabino Cassese, su Il Corriere della Sera […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA. IL PAESE DELLE TROPPE LEGGI, INDECIFRABILI.

BUROCRAZIA.  IL PAESE DELLE TROPPE LEGGI, INDECIFRABILI.

  In Italia ci saranno duecentomila leggi diverse, diceva Francesco Carnelutti, uno dei più famosi avvocati e giuristi italiani. «Per fortuna sono temperate da una generale inosservanza». Una battuta felice. Che purtroppo, però, coglie solo uno degli aspetti del problema: il fatto è che non solo le leggi sono troppe, ma spesso sono anche scritte […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION. FONDI EUROPEI : SPENDERE PER CAPIRE COME SPENDERE.

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION.  FONDI EUROPEI : SPENDERE PER CAPIRE COME SPENDERE.

Buon governo? Il bivio porta a un termine adorato dalle burocrazie pubbliche e private europee: “governance”. «Consolidare la governance» è l’obiettivo pass-partout, la priorità centrale. Tanto che Roma ci ha investito in questa stagione un intero “Piano operativo nazionale” (Pon). Con un budget – come racconta Francesca Sironi, su L’Espresso del 3 dicembre 2017, alle […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION. COME PERDERE I FONDI EUROPEI PER SOSTENERE L’OCCUPAZIONE.

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION.  COME PERDERE I FONDI EUROPEI PER SOSTENERE L’OCCUPAZIONE.

  Tra l’essere «fluidi» e spendere, o rispettare le regole e finire nel pantano, deve pur esistere una alternativa, quella della normalità, cioè del fare le cose come previsto e del trasformare le risorse comunitarie in reale sviluppo? Francesca Sironi, su L’Espresso del 3 dicembre 2017, alle pagine 54-57 e 59-60, lo definisce un “pantano […]

Continua a leggere »