Azione di governo

Qui potete leggere articoli in riferimento a tutti i livelli elettivi di gestione della cosa pubblica, e inolte in tema di norme, iter e applicazioni delle stesse.

COE, STRASBOURG, 2 – 6 dec. 2019, GRECO 84th Plenary Meeting

COE, STRASBOURG, 2 – 6 dec. 2019, GRECO 84th Plenary Meeting

                  At its 83rd Plenary Meeting (Strasbourg, 17-21 June 2019), the Group of States against Corruption (GRECO): High-level conference: “GRECO: past, present & future” (Monday 17 June – a.m.) 1. warmly welcomed the holding of this high-level event to mark GRECO’s 20th anniversary in cooperation with the […]

Continua a leggere »

#SAVE THE DATE# 22 ottobre a Milano. Convegno “Le infrastrutture: snodo cruciale per la ripresa economica, tra regole, legalità e realizzazione”, organizzato dall’Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito – ANSPC e dalla Banca d’Italia, sede di Milano, che si terrà martedì 22 ottobre p.v., ore 15:00/17:00, presso la Banca d’Italia di Via Cordusio, 5 – Milano.

#SAVE THE DATE# 22 ottobre a Milano. Convegno “Le infrastrutture: snodo cruciale per la ripresa economica, tra regole, legalità e realizzazione”, organizzato dall’Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito – ANSPC e dalla Banca d’Italia, sede di Milano, che si terrà martedì 22 ottobre p.v., ore 15:00/17:00, presso la Banca d’Italia di Via Cordusio, 5 – Milano.

COMUNICATO STAMPA Le infrastrutture materiali e immateriali si stanno rivelando, in misura crescente, crocevia cruciale per lo sviluppo socioeconomico del Paese. È indispensabile, però, prevedere per la loro realizzazione, in un’ottica legalitaria, un insieme coerente di norme adeguate ed al passo con le esigenze e le tempistiche del mercato.  Questo tema sarà dibattuto in occasione […]

Continua a leggere »

SAVE THE DATE: Convegno “Lotta alla corruzione, volontà, metodi e strumenti. Case history e best practice italiane” (II Edizione), Roma, CNEL – 8 ottobre p.v., ore 14.30

Nella categoria Analisi e Ricerche, Azione di governo, Italia da su 27 settembre 2019 0 Commenti
SAVE THE DATE: Convegno “Lotta alla corruzione, volontà, metodi e strumenti. Case history e best practice italiane” (II Edizione), Roma, CNEL – 8 ottobre p.v., ore 14.30

Convegno organizzato presso il CNEL, Viale David Lubin 2, il prossimo 8 ottobre ore 14.30, sul tema “Lotta alla corruzione, volontà, metodi e strumenti. Case history e best practice italiane” (II Edizione). Vi preghiamo di prendere nota che l’evento “Lotta alla corruzione: volontà, metodi e strumenti” dell’8 ottobre alla sede del CNEL, Roma, inizialmente previsto […]

Continua a leggere »

ROMA, sede CNEL, 8 Oct. 2019, Lotta alla corruzione: volontà, metodi e strumenti. Case history e best practice italiane

ROMA, sede CNEL, 8 Oct. 2019, Lotta alla corruzione: volontà, metodi e strumenti. Case history e best practice italiane

A un anno dal successo del convegno “Lotta alla corruzione: volontà, metodi e strumenti. Case history e best practice italiane”, l’Università di Tor Vergata (Master Anticorruzione), Riparte il Futuro e 4cLegal propongono la seconda edizione aggiornata e arricchita. Un nuovo momento di riflessione per riprendere le fila di un tema quanto mai attuale, affrontato in […]

Continua a leggere »

IL PREMIO AMBROSOLI. LE DIFFICOLTÀ DI FARE IL PROPRIO DOVERE.

IL PREMIO AMBROSOLI.  LE DIFFICOLTÀ DI FARE IL PROPRIO DOVERE.

                        Era il 25 febbraio 1975, in una lettera alla moglie l’avvocato Giorgio Ambrosoli scriveva: “…  ho sempre operato – ne ho la piena coscienza – solo nell’interesse del paese, creandomi ovviamente solo nemici perché tutti quelli che hanno per mio merito avuto quanto […]

Continua a leggere »

IL PRESIDENTE MATTARELLA AL PREMIO AMBROSOLI. AMBROSOLI: “È STATA UN’OCCASIONE UNICA DI FARE QUALCOSA PER IL PAESE”.

IL PRESIDENTE MATTARELLA AL PREMIO AMBROSOLI.  AMBROSOLI: “È STATA UN’OCCASIONE UNICA DI FARE QUALCOSA PER IL PAESE”.

                    Era il 25 febbraio 1975, in una lettera alla moglie l’avvocato Giorgio Ambrosoli scriveva: “…  È indubbio che, in ogni caso, pagherò a molto caro prezzo l’incarico: lo sapevo prima di accettarlo e quindi non mi lamento affatto perché per me è stata un’occasione unica […]

Continua a leggere »

PREMIO AMBROSOLI. PRESIDENTE MATTARELLA: “UN ESEMPIO DI VIRTU’ CIVICHE”.

PREMIO AMBROSOLI. PRESIDENTE MATTARELLA: “UN ESEMPIO DI VIRTU’ CIVICHE”.

                      Da solo, contro un potere criminale mafioso, fu «un esempio di virtù civiche. È stato insignito, difatti, della medaglia d’oro al valor civile, massimo riconoscimento della Repubblica. Come per altre figure di riferimento del nostro Paese, credo che, alla base del suo comportamento, vi […]

Continua a leggere »

PREMIO AMBROSOLI. PRESIDENTE MATTARELLA: “IL CONTRIBUTO CHE PROVIENE DALLA DIFFUSIONE DELLA CULTURA DELLA RESPONSABILITÀ È DECISIVO”.

PREMIO AMBROSOLI.  PRESIDENTE MATTARELLA: “IL CONTRIBUTO CHE PROVIENE DALLA DIFFUSIONE DELLA CULTURA DELLA RESPONSABILITÀ È DECISIVO”.

            Il tributo del Capo dello Stato è a «un eroe», «un eroe borghese» è il titolo del libro che vi dedicò Corrado Stajano. «Assicurare il rispetto della legalità è certamente compito dell’ordinamento dello Stato e delle sue istituzioni, ma il contributo che proviene dalla diffusione della cultura della responsabilità […]

Continua a leggere »

PREMIO AMBROSOLI, ELOGIO DEL CORAGGIO CIVILE. PRESIDENTE MATTARELLA: “FINGERE DI NON VEDERE AIUTA L`ILLEGALITÀ”

PREMIO AMBROSOLI, ELOGIO DEL CORAGGIO CIVILE.  PRESIDENTE MATTARELLA: “FINGERE DI NON VEDERE AIUTA L`ILLEGALITÀ”

                                    «Ritrarsi dalle proprie responsabilità e fìngere di non vedere non è un comportamento neutrale: al contrario costituisce un obiettivo e un concreto aiuto all’illegalità e a chi la coltiva». Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, onora così […]

Continua a leggere »

DECRETO SBLOCCACANTIERI: MA CHI LI HA BLOCCATI, DOV’E’ ORA?

DECRETO SBLOCCACANTIERI: MA CHI LI HA BLOCCATI, DOV’E’ ORA?

                        Dopo il taglialeggi e il salvaleggi, vediamo come andrà per lo sbloccacantieri, mentre resta sullo sfondo la responsabilità – ovviamente, di tutti, quindi di nessuno – che ne ha determinato il blocco. Perché, se li si deve sbloccare, iniziativa più che meritevole, qualcuno […]

Continua a leggere »