avatar

Antonio Clemente

Ho 29 anni e sono laureato in Scienze dell’Informazione, della Comunicazione e dell’Editoria, attualmente studio Filologia Moderna per poter realizzare il mio sogno di diventare un insegnante.
Mi piace scrivere e approfondire gli argomenti che mi interessano e credo che il tema della legalità, dell’educazione a una cittadinanza attiva e consapevole sia la base del vivere civile, l’unico modo per costruire un futuro migliore, e penso che questo progetto sia un ottimo modo per promuovere tutto ciò, un modo per avvicinare le nuove generazioni al tema della corruzione per imparare a riconoscerla e combatterla.

rss feed

Antonio ClementeUltimi post di

MERITOCRAZIA. ROGER ABRAVANEL: “IL VERO COSTO NON SONO LE RETTE, È L’INVESTIMENTO IN ANNI DI STUDIO IN UNA UNIVERSITÁ MEDIOCRE

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 6 ottobre 2017 0 Commenti
MERITOCRAZIA. ROGER ABRAVANEL: “IL VERO COSTO NON SONO LE RETTE, È L’INVESTIMENTO IN ANNI DI STUDIO IN UNA UNIVERSITÁ MEDIOCRE

Gli studenti italiani sono vittime di un sistema che non garantisce loro un futuro e delle prospettive adeguate a causa soprattutto della distanza tra le esigenze del mondo del lavoro e l’Università totalmente chiusa su sé stessa. Roger Abravanel su Il Corriere della Sera del 4 Ottobre 2017, analizzando i problemi che affliggono l’università italiana […]

Continua a leggere »

MERITOCRAZIA. ROGER ABRAVANEL: “LA DIDATTICA È SPESSO INADEGUATA MA DI PREMIARE LA QUALITÁ MIGLIORE E DI PUNIRE QUELLA PEGGIORE NON SE NE PARLA NEMMENO”

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 6 ottobre 2017 0 Commenti
MERITOCRAZIA.  ROGER ABRAVANEL: “LA DIDATTICA È SPESSO INADEGUATA MA DI PREMIARE LA QUALITÁ MIGLIORE E DI PUNIRE QUELLA PEGGIORE NON SE NE PARLA NEMMENO”

Un altro dei problemi che affligge l’Università italiana è quello della didattica. L’Università non deve soltanto fare ricerca ma formare per il mondo del lavoro. Secondo Roger Abravanel su Il Corriere della Sera del 4 Ottobre 2017 anche questo compito non è eseguito in maniera decente, visto che i datori di lavoro lamentano uno scollamento […]

Continua a leggere »

MERITOCRAZIA. ANDREA ICHINO: “PER AVERE UNA VERA AUTONOMIA I DOCENTI DEVONO SUBIRE LE CONSEGUENZE NEGATIVE O POSITIVE DELLE LORO DECISIONI”

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 6 ottobre 2017 0 Commenti
MERITOCRAZIA. ANDREA ICHINO: “PER AVERE UNA VERA AUTONOMIA I DOCENTI DEVONO SUBIRE LE CONSEGUENZE NEGATIVE O POSITIVE DELLE LORO DECISIONI”

  Come possibile correttivo a una maggiore autonomia universitaria al fine di contrastare la corruzione Roger Abravanel su Il Corriere della Sera del 4 Ottobre 2017 riporta l‘idea di Andre Ichino secondo la quale i docenti devono essere responsabili e subire le conseguenze negative e positive delle proprie scelte, ricevendo minori o maggiori fondi a […]

Continua a leggere »

MERITOCRAZIA. ROGER ABRAVANEL: “L’AUTONOMIA PUÒ PREMIARE LE BUONE UNIVERSITÀ.”

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 5 ottobre 2017 0 Commenti
MERITOCRAZIA. ROGER ABRAVANEL: “L’AUTONOMIA PUÒ PREMIARE LE BUONE UNIVERSITÀ.”

  Dopo avere riaperto a Firenze il bubbone della spartizione delle cattedre, Raffaele Cantone sta lavorando con la ministra Fedeli – racconta Roger Abravanel su Il Corriere della Sera del 4 Ottobre 2017 – a un piano che, tra l’altro, vedrebbe come una delle soluzioni al problema quella di fare entrare nelle commissioni personalità esterne al mondo […]

Continua a leggere »

L’importanza della trasparenza

Nella categoria Azione Amministrativa e Prevenzione da su 4 ottobre 2017 1 Commento
L’importanza della trasparenza

  Ieri 3 Ottobre 2017 si è tenuta all’Università di Roma “Tor Vergata” un incontro nell’ambito dell’ottavo modulo del Master Anticorruzione “La trasparenza come strumento di prevenzione del conflitto di interessi e della corruzione”. Di particolare interesse e rilievo sono state le parole della Professoressa di Diritto Costituzionale, Consigliere ANAC e Componente della Commissione per […]

Continua a leggere »

Questioni aperte del Codice degli Appalti

Nella categoria Eventi da su 3 ottobre 2017 0 Commenti
Questioni aperte del Codice degli Appalti

Il 7 Novembre 2017 presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di “Tor Vergata” si terrà un interessante convegno sulle questioni ancora aperte a sei mesi dal decreto del Codice degli Appalti: varianti e subappalto. Al convegno parteciperà anche il Presidente ANAC Raffaele Cantone e il Magnifico Rettore Giuseppe Novelli. Di seguito il PDF con il […]

Continua a leggere »

Acqua: le perdite sono inversamente proporzionali agli investimenti

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 17 settembre 2017 0 Commenti
Acqua: le perdite sono inversamente proporzionali agli investimenti

  Continuiamo la nostra rassegna sul tema della gestione dell’acqua in particolare soffermandoci sul tema degli investimenti.   «Non si riesce a spendere tutto quello che si stanzia: il tasso di realizzazione degli interventi finanziati nel 2014 è stato dell’81,5%, mentre nel 2015 è sceso al 78 per cento. Poi la morosità. Scrive Claudio Gatti, […]

Continua a leggere »

Acqua: resistono le gestioni in economia

Nella categoria Eventi da su 16 settembre 2017 0 Commenti
Acqua: resistono le gestioni in economia

Proseguiamo l’excursus sulla gestione dell’acqua da parte della Pubblica Amministrazione iniziato  negli ultimi articoli: Acqua il ciclo idro-illogico e La sete di denaro prosciuga gli acquedotti. «Sono 2mila le cosiddette “gestioni in economia”, e cioè altrettanti Comuni che continuano a governare sulle loro piccole reti, con «forti carenze nelle condizioni fisiche delle condotte» e di «una […]

Continua a leggere »

Acqua il ciclo idro-illogico

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 15 settembre 2017 0 Commenti
Acqua il ciclo idro-illogico

La cattiva gestione del territorio crea inefficienze sistemiche specie nella gestione delle risorse naturali, in particolare dell’acqua, bene spesso dato per scontato, ma mai come questa estate di siccità ci siamo resi conto invece di quanto sia fragile e prezioso e quanto difficile sia la questione legata alla sua gestione da parte della politica e […]

Continua a leggere »

La sete di denaro prosciuga gli acquedotti

Nella categoria Analisi e Ricerche da su 13 settembre 2017 0 Commenti
La sete di denaro prosciuga gli acquedotti

La gestione del territorio, la cura e lo sfruttamento responsabile delle sue risorse è un tema di vitale importanza per la politica e la Pubblica Amministrazione, ma molto spesso a causa di cattiva organizzazione, di scarsa lungimiranza si compiono sprechi e sperperi di denaro che uniti a un cattivo sfruttamento dei fondi causano enormi danni […]

Continua a leggere »