32-mo Salone Internazionale del Libro di Torino: Lotta alla corruzione e nuovo Umanesimo.

Nella categoria Eventi, Storia e Letteratura da su 16 maggio 2019 0 Commenti

La speranza per il domani poggia sulla resistenza dell’oggi. Resistere vuol dire esserci, prendersi una responsabilità e fare la propria parte per il bene comune. Con Don Luigi Ciotti e Vittorio V. Alberti, moderati da Anna Morrone, USR Piemonte, Alumna Master Anticorruzione, al Salone Internazionale del Libro #SalTo19, insieme alle scuole di Torino, per un nuovo Umanesimo, per un’identità democratica, per una rivoluzione culturale delle coscienze. Ripartire da un programma educativo, sistematico e a lungo termine volto a rianimare l’ideale europeo, che parta da scuole e Università per ricucire la società.42213b4c-5404-4389-95da-2cbcb79fe595 e2984c5c-6ac1-4db1-800c-5d1452b8fbc0 ca98da56-6f3c-4848-851b-5b0204a6dc8d 4a880514-d798-49f6-a289-9213e6c7ea93

avatar

sull'autore ()

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *