Recent Articles

Intervista del SIR alla nostra Daniela Condò!

Nella categoria Eventi da su 22 giugno 2018 0 Commenti
Intervista del SIR alla nostra Daniela Condò!

“Se la corruzione è trasversale, anche la formazione deve essere interdisciplinare: economia, giurisprudenza, filosofia”. Lo spiega Daniela Condò, responsabile della segreteria del Master anticorruzione promosso dalla Facoltà di Economia dell’Università Tor Vergata e giunto alla terza edizione “La politica è etica della comunità, dovrebbe prendersi cura dei fragili, di chi fa fatica, dei giovani che non trovano […]

Continua a leggere »

Lectio Magistralis di Don Luigi Ciotti per la cerimonia di consegna diplomi del Master Anticorruzione

Nella categoria Eventi da su 21 giugno 2018 0 Commenti
Lectio Magistralis di Don Luigi Ciotti per la cerimonia di consegna diplomi del Master Anticorruzione

  Ieri nella Sala del Consiglio della Facoltà di Economia di Tor Vergata si è tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi per i discenti e le discenti della II Edizione del Master Anticorruzione. A presiedere la cerimonia hanno partecipato il Professore Fabrizio Mattesini Direttore del Dipartimento di Economia e Finanza, il Professore Vittorio Capuzza, […]

Continua a leggere »

Intervista Radio 1 Rai Gr Parlamento!

Nella categoria Eventi da su 4 giugno 2018 0 Commenti
Intervista Radio 1 Rai Gr Parlamento!

LA SFIDA DEL FEDERALISMO SOLIDALE “Pane sporco”  Giovedì 7 giugno, ore 07.30, Radio 1 Rai Gr Parlamento Ospiti di Paola Severini Melograni in questa puntata de La sfida del federalismo solidale, Vittorio Alberti, filosofo, Daniela Condò, avvocato e referente della segreteria del Master Anticorruzione dell’Università di Roma Tor Vergata e Emanuele Caggiano, membro della redazione di NOi contro la CORRUZIONE. Giovani e istituzioni […]

Continua a leggere »

Quando la normativa “INCIAMPA” su un elenco

Nella categoria Azione Amministrativa e Prevenzione da su 1 giugno 2018 0 Commenti
Quando la normativa “INCIAMPA” su un elenco

Di Ramona Taddeo La “società in house providing” costituisce un modello organizzativo che ha cercato di coniugare il principio di concorrenza con quello di autorganizzazione, per effetto del quale l’amministrazione piuttosto che esternalizzare attività, può attendervi in proprio. Nato come fenomeno derogatorio al generale principio di concorrenza che impone l’obbligo di espletare gare, l’affidamento in […]

Continua a leggere »

Quale Finalismo Aziendale Per Il Bene Comune?

Nella categoria Eventi da su 7 maggio 2018 0 Commenti
Quale Finalismo Aziendale Per Il Bene Comune?

SAVE THE DATE- 8 MAGGIO 2018 – Quale finalismo aziendale per il bene comune? Prof. Emiliano Di Carlo; Con la partecipazione di:  Prof. Vittorio Alberti Dott. Augusto Aponte Dott. Renato Finocchi Ghersi Dott. Paolo Grignaschi Gen. B. Gaetano Scazzeri Dott.ssa Greta Shullazi  La partecipazione è libera. Via Columbia 2, Sala del Consiglio – FACOLTA’ DI […]

Continua a leggere »

REGIMI DI PUBBLICITA’ NEI CONTRATTI PUBBLICI: DIFFERENTI FINALITA’ E RELATIVI ADEMPIMENTI

Nella categoria Italia da su 16 aprile 2018 0 Commenti
REGIMI DI PUBBLICITA’ NEI CONTRATTI PUBBLICI:  DIFFERENTI FINALITA’ E RELATIVI ADEMPIMENTI

A cura dell’Avv. Alessandra Ianes   Il principio di trasparenza in materia di contratti pubblici trova la sua applicazione in relazione a diverse finalità e, pertanto, risulta fondamentale inquadrare correttamente i differenti adempimenti previsti dalla relative disposizioni. In particolare nella materia dei contratti pubblici occorre considerare che gli obblighi di trasparenza recentemente introdotti nell’ordinamento in forza […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION. ESTERNALIZZARE LE ATTIVITÀ DELLA PA COSTA DI PIÙ ALLO STATO.

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION.  ESTERNALIZZARE LE ATTIVITÀ DELLA PA COSTA DI PIÙ ALLO STATO.

  Per effetto di quasi 15 anni di blocco del turnover nella Pubblica amministrazione e delle associazioni che vivono ai suoi margini, i confini dell’impiego pubblico sono diventati sempre più porosi. Così, come racconta Tito Boeri, su Il Messaggero, dell’11 gennaio 2018, alle pagine 1 e 18, nessuno sa quale sia il vero perimetro del […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION. LA BUROCRAZIA FERMA PIANO DA 25 MILIONI

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION.  LA BUROCRAZIA FERMA PIANO DA 25 MILIONI

  «… La burocrazia in questo Paese è organizzata in modo tale che la colpa non è mai di nessuno – racconta Paolo Fassa, presidente della Fassa Bortolo, azienda trevigiana di prodotti per l’ediliziada370 milioni di ricavi e 1.400 addetti, a K.M. su Il Sole 24 Ore, del 17 febbraio 2018, a pagina 12 – […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION. IL MIX DELETERIO CON FISCO E CAVILLI.

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION.  IL MIX DELETERIO CON FISCO E CAVILLI.

  Prelievo sugli utili al 48% e 238 ore annue per compliance fiscale e previdenziale: in Italia fare impresa non conviene, mentre a poca distanza il total tax rate, ossia il prelievo fiscale e contributivo sui profitti delle aziende, supera di poco 1’11%. Come a Doha. O a Dubai e Abu Dhabi, dove l’aliquota sale […]

Continua a leggere »

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION. LA BEFFA DELLA BALENA ARENATA IN SARDEGNA CHE NESSUNO RIMUOVE.

BUROCRAZIA E MALADMINISTRATION.  LA BEFFA DELLA BALENA ARENATA IN SARDEGNA CHE NESSUNO RIMUOVE.

  Qualcuno rimuova Valentino, meglio “Va-lentino” come si vedrà, prima che una mareggiata devasti quel che rimane di un esemplare maschio di balena (Bataenoptem physalus), 17 metri, 18 tonnellate, che giace da 45 giorni sulla spiaggia di Platamona (Sassari), come racconta alla fine del 2017, Alberto Pinna, su La Repubblica del 30 dicembre 2017, alla […]

Continua a leggere »